Acquistare un condizionatore: guida alla scelta

Tutti quelli che volessero cambiare o installare per la prima volta un condizionatore, bisogna tenere a mente che è fondamentale scegliere modelli con tecnologia Inverter, e quindi in grado di adattare la potenza dell’apparecchio all’effettiva necessità di utilizzo e di ridurre il numero di cicli di accensione e di spegnimento.

Con questa tecnologia si può beneficare di un risparmio energetico che supera il 30% in bolletta.

Inoltre è bene puntare su condizionatori di classe A o con classe maggiore. Nonostante il maggior costo iniziale, tutti ormai sanno che i loro consumi sono notevolmente più bassi rispetto a una classe inferiore.

Il costo si ammortizza nel giro di pochi anni.

Altro punto fondamentale sono dimensioni dell’impianto. La dimensione è direttamente proporzionale all’ambiente da rinfrescare. È possibile fare alcuni calcoli da soli, ma è sempre meglio affidarsi a un esperto per capire qual è la potenza ideale in funzione delle dimensioni dell’abitazione. Un condizionatore troppo grande, oltre a essere più costoso, potrebbe far aumentare il dispendio di soldi perfino del 50%. Allo stesso modo se acquisti un climatizzatore troppo piccolo comporterà uno spreco maggiore senza rinfrescare la stanza.

Assistenza Condizionatori Roma fornisce questi preziosi consigli in attesa dell’estate e consiglia di iniziare a chiamare il tecnico per fare una adeguata manutenzione ed evitare tutti i problemi che possono incorrere per non averlo fatto così come specificato sul nostro sito web.